salta al contenuto

Istanza Fallimentare

Procedura per la dichiarazione di fallimento

La procedura per dichiarazione di fallimento si attiva mediante deposito di una istanza di fallimento presso la cancelleria fallimentare del Tribunale del luogo in cui vi è la sede principale dell'impresa.

L'istanza può essere presentata da uno o più creditori, oppure in proprio dallo stesso imprenditore che versi in stato di insolvenza, con l'assistenza di un legale, nonché dal pubblico ministero.

Congiuntamente all'istanza va depositata il Modello della nota di Iscrizione, debitamente compilata, nonchè ricevuta di versamento per CONTRIBUTO UNIFICATO pari a € 98,00 e marca da bollo da € 27,00 per anticipazione forfettaria spese di notifica. Un'eventuale esenzione dal pagamento del contributo unificato va indicata espressamente nella nota di iscrizione a ruolo.