salta al contenuto

Richiesta certificati per accesso al fondo di garanzia

Il Fondo di garanzia per il Trattamento di Fine Rapporto (TFR),  istituito con l'articolo 2, legge 29 maggio 1982, n. 297, interviene per il pagamento del TFR  e per le retribuzioni maturate negli ultimi tre mesi del rapporto  in sostituzione del datore di lavoro insolvente.

Per accedere a tale fondo, i lavoratori interessati devono presentare presso la cancelleria fallimentare domanda per il rilascio di copia autentica dello stato passivo, disponibile al seguente link: Domanda per il rilascio di copia autentica dello stato passivo

In tale domanda deve essere specificato il nominativo del lavoratore interessato e il relativo numero di cronologico risultante dallo stato passivo .

La richiesta è esente dal pagamento di imposte e diritti trattandosi di materia di lavoro.

Una volta ottenuta la copia dello stato passivo  il lavoratore deve richiedere, presso la cancelleria civile del Tribunale - ufficio  iscrizione a ruolo- il certificato attestante la mancata opposizione allo stato passivo del fallimento